La nostra storia

1917:L’inizio. Un importante uomo d’affari di Chicago, Melvin Jones, fece una domanda semplice ma che avrebbe cambiato il mondo: che cosa succederebbe se le persone investissero il loro talento per migliorare le loro comunità? Quasi 100 anni più tardi, il Lions Clubs International è l’organizzazione di club di servizio più grande al mondo, con oltre 1 milione e 400 mila soci in oltre 46.000 club ed innumerevoli storie di Lions che agiscono con la stessa semplice idea: miglioriamo le nostre comunità.
1920:L’espansione a livello Internazionale. Solo tre anni dopo la nostra fondazione, il Lions diventa internazionale dopo aver fondato il primo club in Canada.
Il 1927 è la volta del Messico. Negli anni 50 e 60, la crescita internazionale si espande velocemente grazie a nuovi club fondati in Europa, Asia ed Africa.
1925:Sradicare la Cecità. Helen Keller durante la Convention Internazionale del Lions Clubs International tenutasi a Cedar Point, in Ohio, USA, ha sfidato i Lions a diventare i “Cavalieri dei ciechi nella crociata contro l’oscurità”. Da allora, abbiamo lavorato instancabilmente per aiutare i ciechi ed i videolesi.
1945:L’Unione con le Nazioni. L’ideale di un’organizzazione internazionale è esemplificato dalla nostra duratura collaborazione con le Nazioni Unite. Siamo state una delle prime organizzazioni non-governative ad essere state invitate ad assistere alla nascita ufficiale delle Nazioni Unite e ad aver supportato, da allora, il loro lavoro.
1957:Organizzazione dei Programmi Giovanili. Negli ultimi anni ‘50, abbiamo creato il Programma Leo per dare ai giovani l’opportunità di crescere a livello personale attraverso il volontariato. Si contano circa 166.000 Leo e 6.600 Leo club in oltre 145 paesi e aree geografiche al mondo.
1968: La Costituzione della Nostra Fondazione. La Fondazione Lions Clubs International (LCIF) assiste i Lions nei progetti umanitari globali e locali su vasta scala. Tramite la nostra Fondazione, i Lions hanno ricevuto oltre 900 milioni di dollari in contributi quale aiuto per rispondere alle esigenze delle comunità locali e globali.
1990: Lancio di SightFirst. Tramite la LCIF, i Lions restituiscono la vista e prevengono la cecità su scala globale grazie al programma SightFirst. Lanciata nel 1990, i Lions hanno raccolto, grazie a questa iniziativa, oltre 415 milioni di dollari US. SightFirst lotta contro le principali cause della cecità: problemi di vista, cataratta, tracoma, cecità da fiume, cecità infantile, retinopatia diabetica e glaucoma.
2014:Sfida di service del centenario. Lions Clubs International inizia la celebrazione del suo centenario impegnandosi a portare beneficio a 100 milioni di persone attraverso dei progetti che riguardano i giovani, la vista, la fame e l’ambiente. I Lions rendono onore alla loro lunga tradizione di service e guardano al futuro riunendosi per rafforzare le loro comunità locali e la comunità mondiale.
2017: Centenario e oltre. I Lions celebreranno il nostro 100esimo anniversario e il primo secolo di service!